Eventi e news

Notarcar

30 gennaio 2019

Ford presenta la nuova generazione dell’indomito Ranger, leader incontrastato del segmento dei pick-up

La gamma dei propulsori comprende il diesel 2.0 EcoBlue Bi-turbo da 213CV, oltre alla nuova trasmissione automatica a 10 rapporti

Ford presenta la nuova generazione dell’indomito Ranger, leader incontrastato del segmento dei pick-up
Ford ha svelato la nuova generazione del Ranger, il pick-up dell’Ovale Blu che offrirà ai clienti di tutta Europa, a partire dalla 

 

metà del 2019, più potenza, maggiore efficienza nei consumi di carburante, abbinati a uno stile rinnovato e tecnologie avanzate di assistenza alla guida. 
 
La nuova generazione più sofisticata e versatile del pick-up best seller dell’Ovale Blu (*) introduce il potente motore diesel 2.0 EcoBlue con Selective Catalytic Reduction (SCR) per emissioni ottimizzate, offrendo un miglioramento dell’efficienza del carburante fino al 9%, in combinazione con la nuova trasmissione automatica da 10 rapporti.
 
La gamma di propulsori comprende il potente diesel 2.0 EcoBlue Bi-turbo da 213CV e 500 Nm di coppia – un aumento di 13 CV e 30 Nm rispetto all’attuale diesel 3.2 TDCi.
 
Disponibile nelle versioni Regular Cab, Super Cab e Double Cab, il nuovo Ranger è dotato di quattro ruote motrici di serie e offre agli utenti business e leisure nuovi elementi per aumentare il comfort a bordo, tra cui il sistema di connettività SYNC 3 e il modem integrato FordPass Connect. 
 
Il nuovo Ranger è il primo veicolo della sua categoria a offrire di serie il Pre-Collision Assist con Pedestrian Detection e Intelligent Speed ​​Limiter. Disponibili, inoltre, anche l’Active Park Assist, oltre all’importante gamma di tecnologie di assistenza alla guida già presenti, progettate per rendere la guida meno stressante e per aiutare i conducenti a evitare o ridurre gli effetti di eventuali collisioni.
 
“La nuova generazione del Ford Ranger offrirà ai clienti una combinazione imbattibile di potenza, efficienza nei consumi e tecnologie innovative di assistenza alla guida, oltre al nostro motore EcoBlue dotato della più recente tecnologia SCR, in grado di superare le nuove e più severe normative sulle emissioni”, ha dichiarato Roelant de Waard, Vice President, Marketing, Sales & Service, Ford Europa. “E ci aspettiamo che l’entusiasmo cresca ancora di più all’arrivo del nostro incredibile Ranger Raptor, un purosangue da deserto, pensato per chi ama uno stile di vita estremo, un mezzo in grado di vincere le sfide lavorative più difficili ma anche di coinvolgere nelle avventure più incredibili all’insegna dell’off-road”. 
 
Le versioni Double Cab, e quelle equipaggiate con motorizzazioni più potenti saranno dotate della tecnologia Active Noise Control, per un comfort maggiore all’interno dell’abitacolo. I modelli Wildtrak e Limited introdurranno alcuni accorgimenti premium, tra cui l’Easy-lift Tailgate. 
 
Il nuovo Ford Ranger conferma le proprie doti di versatilità, con la migliore capacità di guado della categoria (800 mm), un’altezza da terra di 230 mm, la nuova generazione del pick-up dell’Ovale Blu è stata sviluppata per spostarsi agevolmente su ogni tipo di terreno e affrontare le situazioni più estreme. Grazie a un angolo di attacco di 29 gradi e di uscita di 21 gradi, consente di sentirsi sicuri nel superare ogni tipo di ostacolo. I punti di forza off-road sono abbinati a capacità di traino fino a 3.500 kg e capacità di carico fino a 1.252 kg.
 
Nel 2018, in Europa, le vendite di Ranger hanno raggiunto le 51.500 unità, esprimendo una crescita di oltre il 15% rispetto al 2017. (*) Il nuovo Ranger Raptor, sviluppato dal Team Ford Performance per i veri entusiasti dell’off-road, sarà in vendita dalla metà del 2019.
 
Tutta la potenza e l’efficienza del 2.0 EcoBlue
Il nuovo motore 2.0 EcoBlue, che offre prestazioni ottimizzate e una migliore efficienza nei consumi, è disponibile con:
  • Turbocompressore a geometria variabile con 170CV e 420 Nm di coppia e consumi da 8.3 l/100 km ed emissioni CO2 da 216 g/km 
  • Bi-turbo di cui uno ad alta pressione a geometria variabile e l’altro a bassa pressione con geometria fissa, in grado di scaricare a terra 213CV e 500 Nm di coppia e consumi da 9.2 l/100 km ed emissioni CO2 da 228 g/km
 
Il turbocompressore è stato specificamente progettato per aumentare il flusso dell’aria anche ai bassi giri del motore, rispetto al precedente 2.2 TDCi e per garantire così una sensazione di risposta immediata del propulsore a tutti regimi. Nella variante Bi-turbo, i due turbocompressori, ai regimi più bassi, lavorano in serie per un incremento della coppia e reattività. Ai regimi del motore più elevati, il turbo più compatto viene bypassato a favore del più grande, che fornisce la spinta per il raggiungimento della potenza più elevata.
 
Oltre a un cambio manuale a sei rapporti slick-shifting, i propulsori da 170CV e 213CV saranno disponibili con cambio automatico da 10 rapporti, già introdotto con ottimi risultati, su diversi modelli che vanno dall’iconica Mustang al pick-up F-150. L’aumento dei rapporti e feature come l’Adaptive Shift Scheduling, che valuta i diversi stili di guida per ottimizzare i tempi di cambio marcia, consente di selezionare la marcia ottimale per ottenere il meglio in termini di prestazioni, consumi e precisione in qualsiasi scenario di guida.
 
Gli studi condotti da Ford, basati su un ciclo di guida reale, indicano un miglioramento dell’efficienza nei consumi di carburante fino al 9%, per il Ranger con trasmissione automatica a 10 rapporti, e fino al 4% per le versioni con trasmissione manuale, rispetto ai propulsori equivalenti disponibili sul modello precedente.
 
Il motore diesel 2.0l Ford EcoBlue offre soluzioni mirate per la riduzione degli attriti: le innovazioni includono lo sfalzamento dell’albero motore di 10mm rispetto all’asse dello spinotto, che consente di ridurre le forze laterali agenti tra i pistoni e le pareti dei cilindri  del basamento, e l’impiego di un complessivo albero a camme ottimizzato.
 
Un ulteriore miglioramento è dato dall’impiego di nuovi iniettori con tecnologia piezoelettrica, che consentono un controllo estremamente preciso nell’iniezione del carburante, tipicamente presenti nei motori delle vetture premium.
 
Il Ranger diventa un pick-up connesso
Esperienza al volante connessa, grazie all’introduzione a bordo del nuovo Ranger di feature dedicate come il modem integrato FordPass Connect che trasforma il pick-up in un dispositivo Wi-Fi hotspot con connettività disponibile fino a un massimo di 10 dispositivi. FordPass Connect fornisce una serie di funzioni attraverso l’app FordPass, tra cui:
 
o   Vehicle Status: fornisce informazioni relative ai livelli di carburante, dell’olio e del sistema antifurto 
o   Vehicle Locator: aiuta a ritrovare al proprio pick-up all’interno degli intricati parcheggi dei centri commerciali o presso location lavorative di non semplice logistica
o   Door Lock Unlock: permette al guidatore di consentire l'accesso al pick-up ai colleghi o di tranquillizzare il conducente che non ricorda di aver chiuso il veicolo
 
Altre tecnologie includono il sistema SYNC 3, supportato dallo schermo touchscreen a colori da 8’’ con funzione pinch&swipe e compatibile con Apple CarPlay e Android Auto, e il sistema MyKey di Ford, che consente ai gestori di flotte di programmare la chiave per limitare la velocità e il volume della radio del conducente e di attivare permanentemente le funzionalità di sicurezza. 
 
Un’esperienza di guida più intelligente e sicura
Il nuovo Ranger è il primo veicolo della sua categoria a offrire di serie il Pre-Collision Assist con Pedestrian Detection e l’Intelligent Speed ​​Limiter, aiutando così i conducenti ad evitare o mitigare gli effetti di eventuali incidenti, oltre al limitare il rischio di incorrere in costose multe per eccesso di velocità.
 
La tecnologia Pre-Collision Assist con Pedestrian Detection, grazie alla telecamera e al radar posizionati sul parabrezza, è in grado di rilevare pedoni presenti sulla strada o che potrebbero attraversare nella traiettoria del veicolo. In caso di potenziale collisione e di una mancata risposta da parte del conducente, avvisato in un primo momento con segnali acustici e visivi, il sistema applica automaticamente i freni.
 
L’Intelligent Speed Limiter combina lo Speed Limiter e il Traffic Sign Recognition di Ford per garantire che la velocità massima della nuova generazione di Ranger, venga regolata automaticamente per rimanere entro i limiti di velocità.
 
Il conducente può attivare l’Intelligent Speed Limiter utilizzando i comandi al volante per impostare la velocità massima desiderata. Il sistema utilizza una telecamera montata sul parabrezza per monitorare i segnali stradali e quando il limite di velocità vigente è inferiore alla velocità massima impostata, rallenta il veicolo secondo necessità. All’aumentare del limite di velocità, il sistema consente al guidatore di accelerare fino alla velocità impostata, purché non superi il nuovo limite di velocità.
 
Per la prima volta, il nuovo Ranger offrirà il Ford KeyFree System oltre al pulsante di avviamento Ford Power, mentre il blocco del portellone posteriore è ora integrato nel sistema di chiusura centralizzata. La tecnologia Active Park Assist aiuta a effettuare le manovre di parcheggio in parallelo, mentre il conducente ne controlla accelerazione e frenata.
 
Ulteriori tecnologie di assistenza alla guida, pensate per garantire comfort e praticità durante i momenti trascorsi a bordo, includono, il Lane-Keeping Alert e il Lane-Keeping Aid, l’Adaptive Cruise Control con Forward Alert, il Traffic Sign Recognition, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, Rear-view Camera, controllo elettronico della stabilità (ESC) con anti-rollio e anti-sbandamento del traino.
 
Anche l’esperienza a bordo è stata migliorata grazie alle sospensioni rinnovate, per offrire una guida più precisa. Molle e ammortizzatori sono stati ritarati per offrire una guida e una maneggevolezza uniche per ogni specifica versione.
 
Design robusto e moderno
Il design del nuovo Ranger ne accentua il carattere robusto e imponente. I miglioramenti riguardano il paraurti anteriore con la nuova griglia, centralmente la barra orizzontale è stata divisa in due sezioni più affusolate. Le tonalità disponibili per gli esterni comprendono il Diffused Silver e il Blue Lightning, mentre le versioni più ricercate sono allestite con fari allo xeno e luci diurne a LED.
 
All’interno, il nuovo Ranger presenta un abitacolo derivato da quelli delle auto, dallo stile contemporaneo in colore Ebony Black, mentre le superfici lucide sono state inserite per contribuire a una maggiore lucentezza e profondità. I modelli dotati di trasmissione automatica a 10 rapporti dispongono anche di una leva del cambio più sofisticata. L’esclusivo Ranger Limited è caratterizzato da sedili in pelle di colore nero e presenta un design distintivo arricchito da cerchi in lega da 17’’. 
 
Il Ranger Wildtrak, audace e sportivo, si distingue per il carattere dinamico e per il colore Sabre Orange sottolineato dalle rifiniture scure per la griglia anteriore, i retrovisori, le maniglie, le prese d’aria e le luci posteriori, che completano l’identità estetica di un pick-up votato all’avventura. 
 
“La nuova generazione di Ranger è pronta per soddisfare le esigenze del mondo moderno, per ogni tipo di attività al massimo dell’operatività”, ha detto de Waard.

Contattaci per maggiori informazioni

La Ford Italia S.p.A. tratterà i tuoi dati personali riportati di seguito per dar corso alla tua richiesta. I tuoi dati potranno essere condivisi con il FordPartner per consentirci di evadere la tua richiesta. Per maggiori informazioni sul trattamento dei tuoi dati, l'eventuale trasferimento all'estero nonchè sui tuoi diritti, si prega di consultare l'Informativa Privacy della Ford.

Letta l’Informativa Privacy che ti preghiamo di leggere, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali per finalità di marketing tramite e-mail, posta, sms e telefono fisso/mobile con o senza operatore.

Con il tuo consenso la Ford Italia S.p.A. comunicherà i tuoi dati personali al Ford Partner Notarcar che li potrà trattare per inviare comunicazioni commerciali e/o promozionali su prodotti e servizi da questi offerti, nonchè effettuare ricerche di mercato (“Marketing terze Parti). Letta l’informativa Privacy, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali per finalità di marketing tramite e-mail, posta, sms e telefono fisso/mobile con o senza operatore.

Torna alla lista